ATTENZIONE!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa "Cookie policy". 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

IL GOVERNO DELLA COOPERATIVA

Dal 16/06/2018 Coop Vicinato Lombardia ha una struttura di governance “duale” che poggia su tre organi:

l'Assemblea dei soci, organo rappresentativo della volontà dei soci (articoli da 27 a 32 dello Statuto);
un Consiglio di sorveglianza, nominato dall'assemblea dei soci, con potere d'indirizzo strategico, di controllo e di vigilanza sulle scelte del Consiglio di gestione (articoli da 42 a 43 dello Statuto);
un Consiglio di gestione, composto da un numero di componenti non inferiore a 3 né superiore a 5, che si occupa della gestione della cooperativa e assume le decisioni utili al raggiungimento dello scopo sociale (articoli da 37 a 41 dello Statuto);
La base sociale della cooperativa è articolata in sezioni soci, che la rappresentano sul territorio e costituiscono il raccordo fra i soci e i vertici della cooperativa.

La composizione dell’attuale CONSIGLIO DI SORVEGLIANZA

Presidente
CARLO PARZANI

I consiglieri
BARBANO DONATO
BOZZI RENZO
BRAGHINI MIRELLA
BUSCEMI SALVATORE GIUSEPPE FRANCESCO
CAVAZZA CLAUDIA
COLOMBO ALFONSO
COLOMBO MICHELE
FACCHETTI GLORIA EMILIA
GIROTTO NATALE
KUFERSIN SERGIO
MILANI RITA
PESENTI MARIA LUISA
ROCCA ILES
TINTORI GIANFRANCO

Membri supplenti
REDAELLI ALESSANDRO
MONTAGNINI GUIDO
PISONI MARCO

La composizione dell’attuale CONSIGLIO DI GESTIONE

MARIO SCHILIRO’, Presidente
ALESSANDRO FARINA, Consigliere Delegato
LUIGI GUERRIERI, Consigliere Delegato

 

 

 

Pin It